"L'impulso creativo della
nostra generazione !"
Login Link Facebook Link Instagram
STUDIOPOINT

Overshoot Day: per il 2018 sono Finite le Risorse Naturali

Caterina Deidda 04-08-2018 222

Anche quest'anno è arrivato l'OverShoot Day e come ogni anno da circa 40 anni, l'Overshoot day, a causa nostra, è in anticipo, troppo in anticipo.

Da oggi, 2 Agosto 2018, siamo in overshoot (= passare il limite) e di conseguenza consumiamo risorse naturali in esubero.

L'overshoot Day è il cosiddetto giorno del sorpasso

Gli esperti ogni anno redigono una tabella di consumi di risorse naturali che dovrebbe arrivare, se seguita e senza sprechi, a coprire tranquillamente tutti i 365 giorni dell'anno cadendo in pari con l'ultimo giorno dell'ultimo mese di dicembre.

Ciò non avviene però da molto tempo. L'overshoot Day, il nostro consumo estremo di risorse, impatta e cade sempre in anticipo. Quest'anno addirittura il 1 di Agosto.

 

È impressionante notare l'aumento di consumi nell'arco del tempo.. Nel 2016 non siamo riusciti ad andare oltre l'8 agosto, nel 2000 arrivavamo anche a Settembre, 40 anni fa, i nostri genitori e nonni invece arrivavano con serenità al 29 Dicembre prima di dover affermare di essere davanti ad un nuovo Overshoot Day.

Ma adesso che siamo a poco più di metà del 2018, e abbiamo già sorpassato il limite annuale e il nostro Overshoot Day è giunto, come si arriva a fine anno con le risorse naturali?

Prendendole "a sbafo", sovrasfruttando il pianeta.

Secondo la Global Footprint Network noi abitanti della Terra siamo "troppo voraci" ed è per questo motivo che l'Overshoot Day continua ogni anno a cadere sempre prima.

 

 

Quando si parla di eccessivi consumi ci si riferisce alla carne, alle verdure, al pesce, all'acqua, alla frutta e al legno: tutte risorse fondamentali per la vita umana. L'insieme totale di queste risorse disponibili per il 2018 il mondo le ha già consumate tutte.

E pensare che, per tornare nel tempo in pari con le scadenze dell'anno, basterebbe spostare in avanti la cadenza annuale dell'Oveeshoot Day solo di 4 giorni. Così facendo, entro il 2050 i nostri consumi sarebbero di nuovo nella norma.

Secondo il WWF, al momento abbiamo bisogno dell'equivalente di 1,7 Terre per soddisfare le nostre esigenze e,per soddisfare il fabbisogno degli italiani servirebbero 4,3 Italia. 

La situazione è dunque molto grave ad oggi. Ma ci sono dei colpevoli ancora più coinvolti di altri.

Questo breve video può spiegarvi la situazione che si ha con l'Overshoot Day.

I paesi che consumano di più sono il Lussemburgo e il Qatar. Tanto piccoli quanto costosi. Pensate che da soli avrebbero raggiunto il loro Overshoot Day appena a Febbraio.

L'america, non messa molto meglio, sarebbe riuscita ad arrivare a Marzo e l'Italia da sola, avrebbe visto cadere il suo Overshoot Day non oltre il 24 Maggio 2018.

Nemmeno noi siamo propriamente dei santi...

A tenere "alta" la media annuale dell'Overshoot Day sono quei paesi dove lo spreco è davvero praticamente inesistente: Vietnam e Giamaica. Se fosse stato solo per loro l'Overshoot Day si sarebbe raggiunto solo a metà Dicembre rivelano gli esperti.

L'Overshoot Day porta con sé dei costi ovviamente che includono la deforestazione, il collasso della pesca, la scarsità di acqua potabile, l'erosione del suolo, la perdita di biodiversità e la progressiva estinzione di numerose specie animali, l'accumulo di anidride carbonica nell'atmosfera che porta a cambiamenti climatici e siccità più gravi, ma anche incendi boschivi e uragani.

Si prevede che in futuro la siccità data dall'eccessiva richiesta e abuso di risorse porterà oltre 700 milioni di persone a emigrare.

Volenti o nolenti, la realtà rispetto all'Overshoot Day, raggiunto ieri 1 Agosto, ci mette davanti alle condizioni estreme in cui la nostra Terra vive. Affinché la data dell'Overshoot Day possa essere spostata, nei prossimi anni, sempre più avanti, iniziamo a consumare risorse solo se necessario e responsabilmente.

HOT TOPIC
LA MARIJUANA LEGALE INVADE ROMA: ECCO DOVE TROVARLA
Marijuana legale? Si. Dove trovarla? QUI:
25467
5 EURO PER UN ANNO DI MUSEI A ROMA. COME? CON LA TESSERA MIC.
Nasce MIC , la tessera annuale che permetterà l'accesso illimitato a tutti i musei pubblici della capitale, comprese le mostre temporanee.
5423
Trasporti del Lazio: Agevolazioni e Sconti su Treni e Bici Pieghevoli.
Nuovi investimenti per il trasporto pubblico del Lazio: aggiunti convogli, sconti per studenti e nuove tratte. Le info.
4214
Un mese di trasporti gratuiti per i ragazzi dai 16 ai 18 anni: LazioinTour
Viaggiare in Cotral e sui mezzi Trenitalia nella Regione Lazio dal 13 Luglio al 15 Settembre sarà gratis per i ragazzi dai 16 ai 18 anni.
3074
Musei Gratis Roma: la MIC Card Costa Solo 5 euro
Il patrimonio artistico della capitale spalanca le porte ai cittadini: musei gratis Roma con la mic card al costo di 5€ l'anno.
2804
5 METODI DI STUDIO MIGLIORI DEL TUO (E 5 DA EVITARE)
Se credete di avere un metodo di studio estremamente utile ed efficace, forse è arrivato il momento di ricredersi. Lo dice la scienza.
888
Ritornano i Cinemadays, il Cinema a Tre Euro
Ritornano i Cinemadays : per 15 giorni all'anno, i biglietti del cinema a 3 euro.
887
Save the Date: il 27 Luglio l'Eclissi Lunare più Lunga del Secolo
Il 27 Luglio dal tramonto a notte fonda, si potrà ammirare l'Eclissi Lunare più lunga del secolo. Ecco tutte le informazioni per non perdersela!
841
ELEZIONI 2018: LEGGE ELETTORALE, PROGRAMMI E COME VOTARE
Elezioni politiche 2018: vi mostriamo la spiegazione dei criteri della legge elettorale, come si vota e i programmi delle forze politiche in gara.
764
COLTAN: IL MINERALE DEGLI SMARTPHONE TRA SFRUTTAMENTO E ARMI NUCLEARI
Il coltan: elemento fondamentale dei nostri smartphone e maledizione per i congolesi.
725
SONDAGGIO
MEZZI PUBBLICI

Quanto usi i mezzi pubblici?