#BEMILLENNIAL
Login Link Facebook Link Instagram

Si è Estinto L'Ara di Spix, il Pappagallo Blu di Rio

Caterina Deidda 09-09-2018 140

È giunta da poco la triste notizia che l'Ara di Spix Blu, il pappagallo del famoso cartone animato "Rio" si sia estinto.

L'Ara di Spix blu, confermano gli esperti, non si vedrebbe in natura da oltre 16 anni.

La specie brasiliana di pappagalli Ara di Spix, specie rara e pregiata grazie al meraviglioso piumaggio blu oltramare, da un'analisi di Birdlife International pubblicata su Science Direct, risulterebbe ormai estinta.

A condannare la specie dell'Ara di Spix ci sarebbe, come al solito, l'uomo come principale causa.

La distruzione delle foreste brasiliane, habitat principale dell'Ara di Spix e soprattutto il bracconaggio e la caccia a questi esemplari di pappagalli hanno influito quasi totalmente sull'estinzione della specie

L'Ara di Spix infatti era tra i pappagalli più pregiati e per questo tra i più catturati per essere poi rivenduti come animali domestici da far vivere in gabbia.

Ad oggi questi splendidi esemplari risultano estinti. 

L'ultimo avvistamento di un Ara di Spix risalirebbe al 2016 ma si ritiene fosse solo un esemplare sfuggito alla cattività. 

L'unica speranza ormai per la sopravvivenza della specie, sono proprio gli Ara di Spix venduti illegalmente, augurandosi vengano rimessi in natura.

L'Ara di Spix porta il conto degli animali estinti in questo secolo (18 anni soltanto) a ben 8 specie differenti. Una vergogna, nient'altro.

Speriamo che la scomparsa dell'Ara di Spix possa far riflettere sul terribile futuro che ci attende continuando a non considerare la Natura come un patrimonio inestimabile da preservare e ammirare.

Condividere un'idea significa renderla più forte e quando un'idea prende forza la sua eco può raggiungere luoghi lontani...
Condividi con gli altri e prendi parte a questo grande movimento! #bemillennial

TENDENZE