#BEMILLENNIAL
Login Link Facebook Link Instagram

Le Compagnie Che Spediscono i Bagagli a Destinazione

Samuela Zella 06-09-2018 67

È ormai terminata l’era del bagaglio a mano. Mai più vestiti sottovuoto, mai più tutorial per minimizzare lo spazio in valigia e risparmiare sulla stiva. Perlomeno se viaggi con Ryanair.

Dal primo novembre il trolley a bordo gratuito sarà solo un ricordo, ed i soldi risparmiati per le offerte last minute dovranno essere investiti per il trasporto dei bagagli.

Le tariffe per la stiva, che raggiungono i 50 euro a collo, rimarranno invariate; i bagagli sotto i 10 kg, invece, ci costeranno tra i 6 e i 10 euro l’uno. (Ne avevamo parlato qui)

Ma la speranza, così come l’inventiva umana, è inesauribile.

Pochi giorni fa l’attrice Joan Collins ha condiviso con un tweet la spensieratezza di chi ha fatto un viaggio senza bagagli. Certi che avesse con sé un armadio di roba, il suo sogno è stato realizzato da una compagnia delivery.

A quanto pare infatti, diventano sempre più note queste startup che ritirano i bagagli a casa del viaggiatore per portarli direttamente a destinazione, con dei prezzi altamente competitivi rispetto a quelli proposti dalle compagnie aeree.

 

 

Ma facciamo una carrellata delle varie alternative:

  • First Luggage: la compagnia a cui si è affidata la Collins, tra le più note e affidabili, ma anche tra le più care. Il trasferimento di un bagaglio di 30kg dall’Italia sino alla Gran Bretagna può costare ben 128 sterline.
  • Send My Bag: con prezzi decisamente più bassi, a seconda della destinazione, i prezzi per un bagaglio di 30 kg variano dai 30 ai 90 euro, con una consegna di 4-5 giorni.

        Arrivano a 150 per la consegna express (1-2 giorni).

 

  • Viaggiare senza valigie: porta un bagaglio dello stesso peso dall’Italia alla Francia per 31 euro.
  • AirPortr ritira il tuo bagaglio in aeroporto, e lo spedisce all’indirizzo consegnato. In questo caso, i costi sono ancora minori.
  • Concludiamo con Bag Express, la compagnia Made In Italy che lavora sul suolo europeo a costo fisso: 33 euro a bagaglio in Italia, di 55 in Europa.

Ognuno di questi servizi permette di localizzare il proprio bagaglio costantemente e di ricevere un rimborso qualora fosse smarrito.

Unica pecca : l’imballaggio e i tempi di spedizione, variabili e da controllare necessariamente qualche giorno prima della partenza.

Condividere un'idea significa renderla più forte e quando un'idea prende forza la sua eco può raggiungere luoghi lontani...
Condividi con gli altri e prendi parte a questo grande movimento! #bemillennial

TENDENZE