#BEMILLENNIAL
Login Link Facebook Link Instagram

La Fattoria degli Animali di Orwell Presto su Netflix

Caterina Deidda 08-08-2018 68

La "Fattoria degli Animali" best-seller scritto da George Orwell e pubblicato nel 1945 diverrà nel 2020 un film di Netflix. La notizia, ufficializzata dalla stessa Netflix, ha reso l'attesa de "La fattoria degli animali" già trepidante.

"La Fattoria degli Animali" di George Orwell era già stata portata sul grande schermo con ben due pellicole, entrambe ormai piuttosto datate.

L'interesse alla produzione di una nuova trasposizione cinematografica de "La fattoria degli animali" era stato più volte manifestato dal regista e attore Andy Serkis che finalmente ha raggiunto e firmato l'accordo con Netflix. 

Il film che verrà prodotto sarà un adattamento animato che sfrutterà la tecnologia della motion capture per trasformare gli attori umani che agiscono sul set in veri animali animati. 

Andy Serkis, in questo ambizioso progetto, sarà aiutato da Matt Reeves, ed entrambi figureranno come produttori.

Il gigante dello streaming, Netflix, aggiunge dunque un altro grande progetto alla sua lista, che considerando la portata del romanzo di Orwell, non faticherà a diventare un successo.

"La Fattoria degli Animali" infatti, si annovera tra alcuni dei libri più letti e venduti di sempre e, sicuramente, uno dei più memorabili.

Per chi non conoscesse il libro di George Orwell, "La Fattoria degli Animali" è un romanzo satirico che parla della rivoluzione russa e del successivo regime stalinista, un racconto storico che però, quando fu pubblicato, era fin troppo attuale, ed andò incontro a censura in diversi Paesi.

La particolarità de "La fattoria degli Animali" è che Orwell ha ricostruito un'allegoria che collega gli avvenimenti russi agli eventi che si verificano in una fattoria, dove gli animali si ribellano ai propri padroni umani, li sconfiggono e sottomettono e creano una nuova società democratica ed egualitaria. 

Questa democrazia viene però corrotta da un maiale, Napoleone, il quale instaura successivamente una vera e propria dittatura, con il celebre slogan "Tutti gli animali sono uguali, ma alcuni sono più uguali degli altri".

Non vi dirò come va a finire però....

Per chi fosse quindi rimasto indietro con la cultura "La fattoria degli Animali" è sicuramente una valida opzione da leggere in queste torride giornate d'Agosto in spiaggia. 

Potrete in questo modo essere preparati per il film che uscirà su Netflix prossimamente de "La fattoria degli Animali", anche se si sa, il libro è quasi sempre molto meglio del film.

#staytuned

Condividere un'idea significa renderla più forte e quando un'idea prende forza la sua eco può raggiungere luoghi lontani...
Condividi con gli altri e prendi parte a questo grande movimento! #bemillennial

TENDENZE