#BEMILLENNIAL
Login Link Facebook Link Instagram

La Notte dei Musei di Roma: Arte alla Luce della Luna.

Valerio Cianfanelli 18-05-2018 63

La Notte dei Musei di Roma è finalmente tornata. Dopo il grande successo delle passate edizioni la luna tornerà ad illuminare l'arte in un appuntamento davvero imperdibile. Sabato 19 maggio infatti è prevista una apertura straordinaria di molti musei, università ed altri siti espositivi della Capitale. Quale miglior modo di passare un sabato sera alternativo se non alla Notte dei Musei di Roma?

INGRESSI E PREZZI

Durante la serata di arte gli ingressi ai Musei saranno per la maggior parte gratuiti, mentre in taluni casi il biglietto costerà solo 1€. Gli ingressi alla Notte dei Musei di Roma saranno possibili dalle ore 20.00 alle ore 2.00, con l'ultimo accesso garantito fino all’1.00.

Questa splendida manifestazione, promossa da Roma Capitale e dall’Assessorato alla Crescita culturale, non avverà solo a Roma, ma si svolgerà in contemporanea in 30 paesi europei. Per quest'anno la Notte dei Musei romana avrà oltre 50 spazi dedicati, comprese le aree ed i parchi archeologici.

NOTTE DEI MUSEI DI ROMA - LE MIGLIORI PROPOSTE

Tra le proposte più interessanti per questa serata all’insegna dell’arte ci sono ‘Guardare il mondo è raccontarlo in fotografia’ una mostra fotografica che si terrà nella splendida cornice del Museo Dell’Ara Pacis; la mostra di Monet al Complesso del Vittoriano Ala Brasini che proporrà oltre 60 opere del padre dell’Impressionismo provenienti tutte da Parigi (con prezzo ridotto 10€ invece che 15€);

 

 Poi ancora la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, dove sono esposte opere dei maggiori esponenti dei nostri giorni in mostre come ‘Be the Other’ (per lo più opere di artisti Africani) e ‘Looking forward. Olivetti’ (dedicata ai 110 anni dalla fondazione di Olivetti; mentre per gli amanti dell’architettura al Maxxi potrete visitare ‘The Place To Be’ un fantastico allestimento che si sviluppa dalla piazza alle gallerie dove saranno esposti i lavori dei grandi maestri dell’architettura;

Insomma ce n'è proprio per tutti i gusti il 19 maggio alla Notte dei Musei. Considerando anche gli ingressi gratuiti e ridotti sembra proprio un evento da non lasciarsi sfuggire, un'occasione di passare una serata ricca di arte in tutte le sue varie sfaccettature.

Di seguito vi proponiamo la lista dei Musei che aderiscono all'iniziativa della Notte dei Musei di Roma,con l'indicazione delle relative mostre esposte:

- Il Tesoro di Antichità. Winckelmann e il Museo Capitolino nella Roma del Settecento / I Papi nei Concili dell’Era Moderna - Arte, Storia, Religiosità e Cultura (MUSEI CAPITOLINI);

- Egizi Etruschi. Da Eugene Berman allo Scarabeo dorato (CENTRALE MONTEMARTINI);

- I is an Other/Be the Other  / Looking forward. Olivetti: 110 anni di immaginazione / Maria Monaci Gallenga. Arte e moda tra le due guerre (GNAM);

- Roma Città Moderna. Da Nathan al Sessantotto (GALLERIA D’ARTE MODERNA Via Francesco Crispi);

- Collezione MAXXI. The place to be / Gli architetti di Zevi. Storia e controstoria dell’architettura italiana 1944-2000 / Home Beirut. Sounding the neighbors / - Blackout. Allora & Calzadilla / FOCUS. Miltos Manetas. Internet Painting  / Artapes. Silence and rituals / Tel Aviv the white city (MAXXI);

- Traiano. Costruire l’Impero, creare l’Europa / Columna Mutãtio – La Spirale (MERCATI DI TRAIANO MUSEO DEI FORI IMPERIALI);

- Matteo Negri. Navigator Roma verrà se resisto a sbocciare non visto / Gianni Asdrubali. Lo spazio impossibile / Bizhan Bassiri - Specchio solare Noor - (MUSEO CARLO BILOTTI ARANCIERA DI VILLA BORGHESE);

- Şerban Savu (MUSEO PIETRO CANONICA A VILLA BORGHESE);

- Raffaele de Vico 1881 – 1969. Architetto e paesaggista (MUSEO DI ROMA - PALAZZO BRASCHI);

- Soglie di Luce. Opere di Pietro Gentili dal 1970 al 2000 (CASINA DELLE CIVETTE - MUSEI DI VILLA TORLONIA);

- Human+. Il futuro della nostra specie / World Press Photo 2018 / La Mela di Magritte (PALAZZO DELLE ESPOSIZIONI);

- Dal Simbolismo all’Astrazione. Il primo Novecento a Roma nella Collezione Jacorossi / Studio Azzurro: Il Teatro di Pompeo. Videoinstallazione / Quattro sguardi su Roma. Fotografi a confronto. Elisabetta Catalano (MUSIA LIVING&ARTS);

- Gigetta Tamaro architetto 1931-2016. Le Opere/L’Enclave / Mario Ridolfi e Roma nell’immediato dopoguerra. Influenze nordiche per spazi aperti e arredi urbani (ACCADEMIA NAZIONALE DI SAN LUCA).

Qui invece la lista completa dei musei che aderiscono all'iniziativa della Notte dei musei di Roma:

Musei Capitolini, Centrale Montemartini, Museo dell'Ara Pacis, Museo delle Mura, Museo di Roma Palazzo Braschi, Museo di Roma In Trastevere, Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco, Musei di Villa Torlonia, Galleria d’Arte Moderna di Roma, Mercati di Traiano, Museo Carlo Bilotti, Museo Pietro Canonica, Museo Napoleonico, Museo Civico di Zoologia, Museo di Casal De’ Pazzi, Protomoteca, Palazzo delle Esposizioni, Museo Archeologico e Museo Aristaios dell'Auditorium Parco della Musica, Polo Museale Atac, Camera dei Deputati, Senato della Repubblica, Museo Storico dell’Arma dei Carabinieri, Chiostro del Bramante, Complesso del Vittoriano, Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, Maxxi, Musia Living&Arts, Wegil, Accademia Nazionale di San Luca, Accademia Americana, Accademia di Romania, Reale Accademia di Spagna, Accademia d’Ungheria, Accademia d’Egitto, Ambasciata Greca, Istituto Svizzero, Casa di Goethe, Casa Museo Accademia Musumeci Greco, Istituto Superiore Antincendi, Sapienza Università di Roma, Università degli Studi di Roma Tor Vergata, Università degli Studi Roma Tre, Università degli Studi eCampus, Lumsa.

 

Non ci resta allora che augurarvi una buona serata all'insegna dell’arte con la Notte dei Musei di Roma!

Condividere un'idea significa renderla più forte e quando un'idea prende forza la sua eco può raggiungere luoghi lontani...
Condividi con gli altri e prendi parte a questo grande movimento! #bemillennial

TENDENZE