"L'impulso creativo della
nostra generazione !"
Login Link Facebook Link Instagram
STUDIOPOINT

Il Primo Treno Volante è Per Metà Cinese e Per Metà Americano

Gianfranco Maselli 06-08-2018 86

Prendiamo una regione della Cina, piccina, dall’eredità medievale e fatta di villaggi come solo quelli che si vedono in un paio di film di Wong Kar Wai. Aggiungiamoci un sodalizio senza precedenti con multinazionali statunitensi e condiamo il tutto con la tecnologia di Elon Musk, l’Iron Man del mondo reale che con i suoi investimenti avvicina ogni giorno l'umanità al futuro.

 

I COLOSSI USA - CINA E IL PATTO FUTURISTICO

Non senza alcune conseguenti preoccupazioni geopolitiche il risultato non può che essere qualcosa di grosso,  grosso almeno quanto il primo treno volante della storia, una rivoluzione che potrebbe rappresentare il futuro del mondo dei cieli.

Senza nascondervi dunque l’entusiasmo nel pensare che tutto questo stia avvenendo in Cina e non in una scontata Germania o Svizzera andiamo dunque, cari Millennials, a veder che accade in questa Cina sempre più Steampunk.

Ah, se non sapete cosa significa SteamPunk potete dormire sogni tranquilli e, al massimo, cliccare qui per delucidazioni.

È successo in sostanza che lo scorso 19 luglio, il giorno del mio compleanno, mentre me ne andavo a zonzo per la città con gli amici a fare svariate marachelle e a festeggiare, il governo cinese e in particolare quello della regione del Guizhou assieme a quello statunitense firmavano un accordo storico fra importanti società fra cui la statale cinese CASIC (China Aerospace Science and Industry Corp) e la californiana Hyperloop Transportation Technologies (HTT).

 

 

Alla base di questo sodalizio c’è la costruzione di un tracciato ferroviario molto speciale nella città da Tongren, una costruzione che prevede l’utilizzo di quella tecnologia altamente futuristica ideata dalla Hyperloop e contemplata per anni anche da Elon Musk, il CEO di Tesla delle biciclette iperveloci e della automobili che gravitano nello spazio.

 

 

COME FUNZIONERA' IL TRENO SOSPESO AD ARIA?

Ma, cari millennials, in che cosa consiste questa tecnologia? Quanto è distante dai nostri intercity fatti della stessa sostanza di cui è fatto il disagio?

Parecchio.

In un paese che già può vantare la rete ad alta velocità più capillare ed estesa del mondo, snodata per più di 25mila chilometri, treni intercity che toccano i 350/400 km orari e treni a levitazione magnetica questa nuova sfida alla velocità e alla fisica consisterebbe in un trasporto basato su abitacoli a forma di capsule che, spinti da motori lineari a induzione e compressori d’aria scorrerebbero all’interno tubi a bassa pressione sospesi per aria.

L’intera struttura potrebbe toccare con facilità estrema velocità vertiginose di circa 1.200 chilometri orari.

 

Istituita la partnership fra il governo cinese e la società californiana, ognuna elle due parti contribuirà per il 50% al costo di partenza del progetto che ammonta a 10 miliardi di Yuan, circa 1,5 miliardi di dollari. Le aziende di una parte coadiuveranno l’altra nei lunghi lavori di realizzazione della rete che verranno divisi in due fasi.

Si procederà innanzitutto con la costruzione di un prima tratta di collegamento fra l’aeroporto e la città di Tongren, della lunghezza di 10 chilometri. Se questo primo progetto si rivelerà efficace e di successo si procederà, secondo piani già prestabiliti, con la costruzione di un secondo tracciato di 50 km, molto più esteso, concepito per mettere in collegamento il centro cittadino e il monte Fanjing, una delle località più famose a livello turistico nella regione del Guizhou.

CRITICHE DAGLI USA

Il clima è elettrizzante ma non mancano critiche e preoccupazioni soprattutto dal fronte statunitense. Sempre più aziende americane di grosso calibro come Apple, Wechat e ora Hyperloop stringono sodalizi con il territorio cinese o trasferiscono i propri data center oltre la muraglia, determinando non solo lo sviluppo e la riproduzione di queste realtà industriali in oriente piuttosto che nella loro terra natìa ma soprattutto il trasferimento obbligatorio di tecnologie in terra straniera.

È proprio questo a preoccupare maggiormente Washington che sostiene, con una tesi forse eccessivamente complottista che passerebbe inosservata senza attirare a sè contro risposte scettiche soltanto in una puntata di Mistero, che la Cina sia intenzionata a guadagnare e sfruttare l’innovazione e le nuove tecnologie oggi appannaggio esclusivo degli Stati Uniti creando un’economia interna più solida, non solo per condurre il paese più autonomamente ma anche per tener testa e magari scavalcare la potenza Statunitense in un futuro prossimo.

Cari Millennials, cosa ne pensate? Prodigi della scienza? Oscure coincidenze che nascondo trame sottese? Nel frattempo a noi l’ardua sentenza o, al massimo, gli intercity senza aria condizionata veloci come Apecar.

HOT TOPIC
LA MARIJUANA LEGALE INVADE ROMA: ECCO DOVE TROVARLA
Marijuana legale? Si. Dove trovarla? QUI:
25467
5 EURO PER UN ANNO DI MUSEI A ROMA. COME? CON LA TESSERA MIC.
Nasce MIC , la tessera annuale che permetterà l'accesso illimitato a tutti i musei pubblici della capitale, comprese le mostre temporanee.
5423
Trasporti del Lazio: Agevolazioni e Sconti su Treni e Bici Pieghevoli.
Nuovi investimenti per il trasporto pubblico del Lazio: aggiunti convogli, sconti per studenti e nuove tratte. Le info.
4214
Un mese di trasporti gratuiti per i ragazzi dai 16 ai 18 anni: LazioinTour
Viaggiare in Cotral e sui mezzi Trenitalia nella Regione Lazio dal 13 Luglio al 15 Settembre sarà gratis per i ragazzi dai 16 ai 18 anni.
3074
Musei Gratis Roma: la MIC Card Costa Solo 5 euro
Il patrimonio artistico della capitale spalanca le porte ai cittadini: musei gratis Roma con la mic card al costo di 5€ l'anno.
2804
5 METODI DI STUDIO MIGLIORI DEL TUO (E 5 DA EVITARE)
Se credete di avere un metodo di studio estremamente utile ed efficace, forse è arrivato il momento di ricredersi. Lo dice la scienza.
888
Ritornano i Cinemadays, il Cinema a Tre Euro
Ritornano i Cinemadays : per 15 giorni all'anno, i biglietti del cinema a 3 euro.
887
Save the Date: il 27 Luglio l'Eclissi Lunare più Lunga del Secolo
Il 27 Luglio dal tramonto a notte fonda, si potrà ammirare l'Eclissi Lunare più lunga del secolo. Ecco tutte le informazioni per non perdersela!
841
ELEZIONI 2018: LEGGE ELETTORALE, PROGRAMMI E COME VOTARE
Elezioni politiche 2018: vi mostriamo la spiegazione dei criteri della legge elettorale, come si vota e i programmi delle forze politiche in gara.
764
COLTAN: IL MINERALE DEGLI SMARTPHONE TRA SFRUTTAMENTO E ARMI NUCLEARI
Il coltan: elemento fondamentale dei nostri smartphone e maledizione per i congolesi.
725
SONDAGGIO
MEZZI PUBBLICI

Quanto usi i mezzi pubblici?