#BEMILLENNIAL
Login Link Facebook Link Instagram

In Arrivo il "Palloncino" Rilevatore di Cannabis

Samuela Zella 18-08-2018 145

L’ Hound Breathalyzer non lascerà più scampo a nessuno. In pochi minuti infatti, il dispositivo sarà in grado di rilevare e valutare i livelli di THC nel sangue, rendendo il posto di blocco una sfida peggiore dei Giochi di Hunger Games.

Il delta-9-tetraidrocannabinolo, per gli amici Thc, è la sostanza psicoattiva contenuta nella Cannabis, responsabile del suo effetto e sarà rilevato dal dispositivo sino alle due ore successive l'assunzione.

Al momento la pecca legislativa sta nella mancata costituzione di una tabella di riferimento che specifichi la quantità di THC presente a livello ematico tale da ritenere pericolosa la guida. Mancanza ancor più grave se si considera la legalizzazione della marijuana ad uso ricreativo in 9 stati americani. Alla base di questo dissidio c’è la mancanza di dati scientifici per sperimentare il grado di pericolosità del guidatore.

La difficoltà nel misurare il THC dal respiro sta nelle percentuali: la sostanza è infatti presente a bassissime concentrazioni, ed il dispositivo è settato su di una sensibilità di uno su un trilione.

L’Hound Breathlyzer non sarà capace di dare indicazioni sulla quantità di THC rilevato, ma potrà indicare il tempo passato dall’assunzione. 

In America il dispositivo ha superato la fase di test e collaudo, e potrebbe essere lanciato sulle strade a breve, anche se sembrerebbe che almeno per il 2018 possiamo stare tranquilli.

Condividere un'idea significa renderla più forte e quando un'idea prende forza la sua eco può raggiungere luoghi lontani...
Condividi con gli altri e prendi parte a questo grande movimento! #bemillennial

TENDENZE