#BEMILLENNIAL
Login Link Facebook Link Instagram

5 BUONI MOTIVI PER FIDANZARSI CON UN RAGAZZO DEL CLASSICO

Vittorio Santaniello 12-08-2017 814

Si sa, l’estate è la stagione dell’amore. Tutti cercano la propria anima gemella. C’è chi la preferisce bionda e chi mora, chi alta e chi bassa. Poi c’è chi la preferisce del liceo classico. Ecco quindi 5 buoni motivi per fidanzarsi con un ragazzo del classico.

 

# Ha stile

 

Il liceo classico cura il look delle persone. Sì, perché cosa dà ai ragazzi lo studio di lingue antiche due millenni? Non solo notti insonni passate sui paradigmi, ma anche un’eleganza che tutti gli altri si sognano. D’altronde, chi era Petronio se non arbiter elegantiae, ossia arbitro dell’eleganza? Con la vostra anima gemella farete sempre bella figura in giro.

 

# Ha il fascino dell’intellettuale

 

Alberto Angela fa sognare migliaia e migliaia di ragazze in Italia. E’ il tipico fascino dell’intellettuale. Quello che ha chi frequenta il buon vecchio liceo classico. La tua futura anima gemella saprà tutto di Tucidide, Cesare e Cicerone.

 

Un fascino un po' retrò quello che dà il classico, capisco, ma nel 2017 ancora validissimo. In compagnia del vostro classicista, sarete deliziati da citazioni in lingua antica che vi sembreranno incantesimi di Harry Potter. Allora non perdete questa occasione. Carpe diem!

 

# Piacerà ai vostri genitori

 

Il caratteristico tipo da classico ha la faccia pulita, capigliatura ordinata e look curato, come abbiamo detto prima. Non potrà non piacere ai vostri genitori che hanno paura delle vostre pericolose frequentazioni. Insomma, potrete stare tranquilli: da casa avrete sempre il lasciapassare.

 

# Sono filosofi

 

Lo studio degli antichi e della loro sapienza rende tutti i ragazzi del classico filosofi, chi più chi meno. A loro piace imitare gli epicureisti, il cui scopo nella vita era la ricerca del piacere, ma non disdegnano filosofi più moderni, come Oscar Wilde e il suo essere dandy.

 

I vostri classicisti si riveleranno ottimi esteti, persone che godono di piaceri rari non trovabili nelle cose di tutti i giorni. Aspettatevi grandi chiacchierate filosofiche sotto un cielo stellato o al tramonto, che sicuramente emozioneranno il vostro tipo del classico.

 

# Sono romantici

 

Chi va al classico è sempre un romanticone, perché romanticoni, molto più di oggi, erano gli autori di due millenni fa. Aspettatevi durante il vostro primo appuntamento, insomma, citazioni di autori greci e latini sull’amore. Questa di Saffo, ad esempio, è un must: “Simile a un dio mi sembra quell'uomo che siede davanti a te, e da vicino ti ascolta mentre tu parli con dolcezza e con incanto sorridi”. Sì, iniziate già a sognare.

 

Immagine correlata

 

 

Condividere un'idea significa renderla più forte e quando un'idea prende forza la sua eco può raggiungere luoghi lontani...
Condividi con gli altri e prendi parte a questo grande movimento! #bemillennial

TENDENZE