#BEMILLENNIAL
Login Link Facebook Link Instagram

Le 4 Imperdibili Città Fantasma più Famose d'Italia

Gianfranco Maselli 30-06-2018 411

Cari Millennials, siete stanchi delle solite vacanze al mare coi bambini dell’ombrellone di fianco che tutto fanno meno che concedervi il meritato relax o dei weekend in montagna troppo imborghesiti o troppo punkabbestia in seriosi chalet o gelide tende? Raccattate qualche amico tanto curioso quanto darkettone e visitate le 4 città fantasma più famose d’Italia.

Per convincervi definitivamente, incuriosirvi o armarvi di coraggio (o terrorizzarvi ulteriormente) di seguito vi propongo la mia personalissima lista delle città abbandonate più spettrali della nostra penisola con l’augurio che riusciate a visitare tutte e 4 le lochescion fantasma e tornare sani e salvi per parlarne.

Ah, ultima nota per voi Millennials: sono davvero le città fantasma più famose d’Italia, non c’è davvero niente e quando dico niente intendo anche nessun bar, nessun campetto di calcio a 5 e nessun kebabbaro pronto a sanare una possibile fame chimica.

Detto ciò procediamo con la mia personalissima lista delle 4 città fantasma più famose d’Italia.

 

CONSONNO (LC)

Negli anni ‘60 Consonno si trasforma radicalmente. L’immagine di Borgo antico che tanto l’aveva caratterizzata per centinaia di anni viene sostituita dall’ambizioso progetto di un imprenditore milanese, Il conte Mario Bagno, deciso a trasformare la piccola cittadina in una Las Vegas in miniatura.

Radendo al suolo molti edifici vengono edificate attrazioni come una pagoda cinese, un castello medievale, un albergo di lusso e campi di calcio, di pallacanestro, di tennis, di bocce, di golf, una pista per pattinaggio, un luna park, uno zoo e una discoteca

Nel '76 tuttavia, a causa di smottamenti geologici, una violenta frana distrusse la via che conduceva la cittadina ad Olginate, di cui Consonno è una frazione, decretando la morte del paese. Nonostante i tentativi del conte Bagno di riparare la strada e rilanciare il paese negli anni '80, i turisti smisero di frequentare Consonno e, lentamente, anche gli abitanti sparirono progressivamente fino a trasformare il luogo che avevano abitato per così tanti anni una delle città fantasma italiane più famose.

Negli anni ‘90 Consonno giunse al picco dell’abbandono diventando un luogo frequentato da giovani alle prese con alcool, droga e feste a base di eccessi sfrenati. Nelle giornate del “Summer Alliance”, organizzato da alcune di queste comuni di giovani nell’estate del 2007, molte strutture furono ulteriormente danneggiate e rese pericolanti.

Tutt’oggi il paesino di Consonno non è raggiungibile con autovetture. L’unico modo per visitarlo è raggiungerlo a piedi.

 

CRACO (MT)

Il minuscolo paesino di Craco in Basilicata non può dirsi propriamente una città fantasma, almeno non più. Dopo aver beneficiato negli ultimi anni di una ripopolazione inaspettata è attualmente abitata da più di 750 cittadini. Il suo passato, tuttavia, è tutt’altro che vivace.

Nel 1963 la città contava ben 2000 abitanti ma, in seguito ad una frana che colpì il centro abitato, questi ultimi furono costretti ad evacuare quasi interamente la città, spostandosi verso la valle. Successivamente, negli anni 80, Craco si è svuotata definitivamente dei pochi inquilini rimasti e, grazie alle sua macabre leggende, è riuscita a guadagnarsi un posto d’eccezione fra le città fantasma più famose d’Italia.

Secondo gli appassionati di paranormale, gli amanti dell’occulto, i seguaci dell’esoterismo e i fanboy più accaniti di Roberto Giacobbo, Craco sarebbe infestata da presenze arcane antichissime e nella città echeggierebbero strani rumori, voci, urla accompagnate da sagome luminose che, affacciandosi alle finestre delle abitazioni squarcerebbero il buio di quella che sembra essere una desolazione apparente.

Attualmente la città è tuttavia riuscita a ripopolarsi, anche grazie ai tanti registi che hanno saputo riconoscere il fascino dei suoi scorci e farne i set cinematografici di importanti pellicole come "La Passione di Cristo" di Mel Gibson, "Cristo si è fermato a Eboli" di Francesco Rosi, e "007 - Quantum of Solace" di Marc Forster.

 


PENTEDATTILO (RC)

Questa proprio la dovete sentire. Il paese nell’estremo sud Calabrese sorge a circa 250 metri d’altezza, su una rupe di un monte, il Calvario, che nella forma si distingue chiaramente per le sue iconiche fattezze che ricordano quelle di una ciclopica mano aperta antropomorfica, a cinque dita.

A metà degli anni 60 il paese è stato completamente abbandonato dalla sua popolazione che, spostatasi lungo la valle, ha osservato le rovine arroccate del paesello fantasma da lontano, raccontandosi per 50 anni un apparato sconfinato di storie dell’orrore che, giunte intatte nel tempo sino a noi, hanno contribuito ad accrescere la fama di uno dei paesi fantasma più celebri d’Italia.

Attualmente il paese è ancora semi abbandonato ma negli ultimi anni alcuni progetti di recupero si dedicano a ripopolarlo parzialmente per periodi limitati, in occasione di eventi come il Paleariza, un festival di cultura grecanica internazionale e il Pentedattilo Film Festival, dedicato ai cortometraggi.

 

 

CURON (BZ)

Uno dei landscape più suggestivi dell’intera penisola ci regala un’immagine unica: un maestoso campanile per metà per aria e per metà sott’acqua, inghiottito da un lago.

Curon, in provincia di Bolzano, è stata abbandonata e demolita all’inizio degli anni ‘50 per fare spazio al lago artificiale di Resia, bacino di produzione di energia elettrica. Il lago ha sommerso praticamente i resti della storica cittadina di cui, per volere dei suoi abitanti, solo il campanile è stato lasciato intatto.

Un nuovo centro abitato più moderno è stato costruito a poca distanza dal lago ma, si sa, le simpatiche leggende in occasioni come queste proliferano. C’è chi dice che dal nuovo centro abitato, ancora oggi, nonostante le campane della vecchia torre sommersa siano state eliminate, nelle sere d’inverno si sentano ancora suonare.

Grazie alla sua suggestiva natura Curon merita di diritto di essere annoverata fra le 4 città fantasma più famose d’Italia.

 

E voi Millennials, che ne dite? Mettiamo da parte mare e monti quest’estate per visitare le città fantasma più famose d’Italia?

Condividere un'idea significa renderla più forte e quando un'idea prende forza la sua eco può raggiungere luoghi lontani...
Condividi con gli altri e prendi parte a questo grande movimento! #bemillennial
HOT TOPIC
LA MARIJUANA LEGALE INVADE ROMA: ECCO DOVE TROVARLA
Marijuana legale? Si. Dove trovarla? QUI:
27322
5 EURO PER UN ANNO DI MUSEI A ROMA. COME? CON LA TESSERA MIC.
Nasce MIC , la tessera annuale che permetterà l'accesso illimitato a tutti i musei pubblici della capitale, comprese le mostre temporanee.
5594
Trasporti del Lazio: Agevolazioni e Sconti su Treni e Bici Pieghevoli.
Nuovi investimenti per il trasporto pubblico del Lazio: aggiunti convogli, sconti per studenti e nuove tratte. Le info.
4267
Un mese di trasporti gratuiti per i ragazzi dai 16 ai 18 anni: LazioinTour
Viaggiare in Cotral e sui mezzi Trenitalia nella Regione Lazio dal 13 Luglio al 15 Settembre sarà gratis per i ragazzi dai 16 ai 18 anni.
3102
Musei Gratis Roma: la MIC Card Costa Solo 5 euro
Il patrimonio artistico della capitale spalanca le porte ai cittadini: musei gratis Roma con la mic card al costo di 5€ l'anno.
2860
Vacanze Low Cost: 7 Siti per Viaggi Intelligenti
Scegliere tra le migliaia di offerte che ormai affollano il web non è facile, ma con qualche accorgimento nessuna meta è troppo lontana o costosa.
1336
5 METODI DI STUDIO MIGLIORI DEL TUO (E 5 DA EVITARE)
Se credete di avere un metodo di studio estremamente utile ed efficace, forse è arrivato il momento di ricredersi. Lo dice la scienza.
962
COLTAN: IL MINERALE DEGLI SMARTPHONE TRA SFRUTTAMENTO E ARMI NUCLEARI
Il coltan: elemento fondamentale dei nostri smartphone e maledizione per i congolesi.
933
Ritornano i Cinemadays, il Cinema a Tre Euro
Ritornano i Cinemadays : per 15 giorni all'anno, i biglietti del cinema a 3 euro.
912
Save the Date: il 27 Luglio l'Eclissi Lunare più Lunga del Secolo
Il 27 Luglio dal tramonto a notte fonda, si potrà ammirare l'Eclissi Lunare più lunga del secolo. Ecco tutte le informazioni per non perdersela!
856
ELEZIONI 2018: LEGGE ELETTORALE, PROGRAMMI E COME VOTARE
Elezioni politiche 2018: vi mostriamo la spiegazione dei criteri della legge elettorale, come si vota e i programmi delle forze politiche in gara.
779
5 BUONI MOTIVI PER FIDANZARSI CON UN RAGAZZO DEL CLASSICO
Stilosi, intellettuali, romantici: fidanzatevi con un ragazzo del classico!
716
Il Decreto Salvini su Sicurezza e Migranti Spiegato in 10 Punti
Se ancora non vi siete informati sul Decreto Salvini su sicurezza e immigrazione, è giunta l'ora di fare chiarezza.
711
FORSE NON SAPEVI CHE QUESTI 5 RAPPER FOSSERO LAUREATI!
5 RAPPER DA CHIAMARE "DOTTORE"
690
5 COSE DA VEDERE A BUDAPEST CHE NON TROVERETE SULLA GUIDA
Budapest è una città splendida, ricca di cose da fare e da vedere. Eccone 5 che forse non troverete nella vostra guida.
687
CROLLA TETTO DEL LICEO VIRGILIO DI ROMA
Crolla una parte del solaio dell'istituto. Studenti evacuati gridano la loro rabbia su Facebook:" tragedia sfiorata"
665
CHI E' LIBERATO? I SEGRETI SULL'IDENTITA' DEL RAPPER NAPOLETANO
Sono tanti gli idizi che ricostruiscono la vera identità di Liberato, il rapper napoletano che spopola nelle classifiche musicali italiane.
628
In Canada c’è una Religione in Cui si Venera il Pene
Tutti i membri del Tempio di Priapo devono venerare il membro. Se non veneri il pene sei penalizzato.
593
STICKERS FESTIVAL: 2^ EDIZIONE DEL FESTIVAL DEGLI ADESIVI DELLA CAPITALE
Torna lo Stickers Festival di Roma, una manifestazione ad hoc per gli amanti e i collezionisti di adesivi della capitale.
581
AMAZON KEY, IL PRODOTTO ARRIVA A CASA ANCHE QUANDO NON CI SEI
"Not at home? Not a problem": Amazon prende in prestito le tue chiavi di casa e consegna il prodotto anche se non sei fisicamente presente. 
572
SONDAGGIO
MEZZI PUBBLICI

Quanto usi i mezzi pubblici?